Francesco Viegi

I was attending primary school. Bell rang, I bowed myself to fill my bag ... I rose my eyes and saw my classmate tying hers shoes: the knee bent under the white apron, hers blonde hairs and more ... the way she looked at me. I took then, in my mind, my first shoot. Since that moment wonder, curiosity and passion gave life to each of my portrait ... photos of the women that decided to depict though the lens the speechless, profound and single moment that turn inner nature into beauty. I never wanted to unveil them. Reveal ... that is the only thing I do

Please fill all required fields *


Please leave this field empty.

Nadia 01
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 02
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 03
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 04
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 05
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 06
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 07
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 08
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 09
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 10
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 11
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 12
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 13
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 14
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 15
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 16
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 17
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 18
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 19
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)
Nadia 20
"Nella confusione dell'esistenza, è raro che una felicità giunga a posarsi proprio sul desiderio che l'aveva invocata." (cfr. M. Proust - Alla ricerca del tempo perduto)